Archivio Categorie: Funzioni all’opera

  • -

“Dear in Christ”… non essere SPAM per te stesso

Sai quando ricevi una valanga di email?
Tipo che apri il pc dopo le ferie e nell’account trovi scritto ” hai 158978755874 email da leggere”!
E lì per lì pensi: “wow! qualcuno mi ha pensato!”
Ma è un pensiero che cade nell’oblio dell’inconscio dopo un centesimo di secondo, perchè capisci subito che il 99,99% periodico delle email è SPAM!
Quindi inizi con frustrazione a eliminare, una per una, tutte le email…stando ben attento a quello che elimini perchè non si sa mai, se fra le tante, non ti capitasse di eliminare una email importante, tipo:
– il report del fatturato
– la richiesta urgente del cliente esaurito
– un’email senza capo nè coda di qualche collega che ancora non ha preso il caffè
– la richiesta enigmatica di informazioni da un cliente che non sappiamo se comprerà i nostri prodotti
– la minaccia di guerra nucleare da qualcuno per la consegna in ritardo di 1 giorno di un oggetto assolutamente inutile a salvare la Terra dall’autodistruzione.

Effettivamente alla fine della eliminazione ti accorgi che una decina di email si potevano salvare e sono degne di essere prese in considerazione per il resto della giornata lavorativa.

Epperò…quanto SPAM!
Voglio dire: ma quanta gente c’è in giro che passa il tempo a scrivere email che non verranno mai lette da nessuno?
E poi ci si impegnano pure!!!

Mah…io non le capisco proprio!

Fra le tante, la mia SPAM preferita è quella che inizia così:

“Dear in Christ,

bla bla”

e finisce con una forma velata di “dammi i tuoi soldi”.
E lì ti dici: ma tu guarda se devo leggere in uno spam, l’illusione che qualcuno mi veda “Cara in Cristo”…

Non è ridicolo?

Voglio dire, sai per quante persone della mia realtà io sono “Cara in Cristo” e però, col fatto che sono tutte concentrate ad eliminare lo spam, si dimenticano di ricordarselo a dirmelo?

e sai quante persone della mia realtà, sono “Care in Cristo” per me, e io non glielo dico mai?

e soprattutto…sai quante volte, io mi dimentico che sono “Cara in Cristo” e mi dimentico di esserlo?

Non dovremmo essere Spam per noi stessi…mai.  Non dovremmo mai  buttare nel cestino la parte più bella di noi.

Cara email: “Dear in Crist”…mi sa che io su di te la prossima volta ci metto l’etichetta rossa “urgente  e importante”…

 


  • -
magazzino-ultimi-primi

Gli Ultimi, i Primi e il Magazzino

“Beati gli ultimi perchè saranno i primi”- Mt 19,3-30

TEST: secondo te, che cosa intendeva Gesù?

A. L.I.F.O. Last In First Out – Noto sistema di gestione del magazzino. L’ultimo ad arrivare è il primo ad andarsene via.

B. Beati gli ultimi ad essere licenziati perchè saranno i primi ad essere licenziati da Dio [e qui, eventualmente, non vorrei essere al posto degli statali ancorati alle loro sedie…]

C. Beati gli ultimi dell’organizzazione perchè saranno i primi ad essere premiati […e tu hai il potere di essere un Manager Come Cristo Comanda!]

?

 


  • -
Motivazione del Personale

Motivazione del Personale Easy

Per un Manager come Cristo comanda, la motivazione del personale dovrebbe essere un semplicissimo gioco da ragazzi.
E’ sufficiente applicare la regola: “fai agli altri ciò che vorresti essere fatto a te”.
A volte basta poco per rendere felice una persona, come i bambini africani, che sono al settimo cielo se gli viene regalata una penna: lo sforzo che si richiede al donatore è veramente minimo ma a chi lo riceve, il dono cambia la qualità della vita!
Se vuoi farti un’idea della gioia che si potrebbe avere, per esempio, con un minimo aumento di stipendio, puoi guardare questo video.

Visto? ci vuole veramente poco!
Ora, se tu sei un motivatore che pensa che una semplice penna, che a te non costa niente, sia il fattore motivazionale da usare per tutti i bambini dell’Africa, allora prova a capire se, regalandogli una penna, pure questo bambino sarebbe felice (e con lui il resto della famiglia): clicca qui.

Capito?
Quando cerchi di motivare qualcuno, assicurati di aver dato la risposta giusta alla sua vera esigenza!
🙂
Mi raccomando, conto su di te per migliorare il mondo…!


  • -
Customer Care

Customer Care

Oggetto: Segnalazione al Customer Care

Riscontriamo la presente per comunicare che ieri è accaduto quanto temuto  e segnalato ripetutamente tempo fa:

MIGLIAIA DI BAMBINI SONO MORTI PER FAME, PER ABUSI E PER GUERRE.

Trattasi di una inefficienza diplomatica ed organizzativa  imperdonabili, che denotano l’assoluta mancanza di correttezza diplomatica e di etica umana, nello svolgere il servizio richiesto dalla maggioranza della popolazione mondiale.

Dio ci chiederà senza dubbio un RISARCIMENTO DANNI…non credete anche voi cari amatissimi managers?

😉 😉 😉

 


  • -
gestione del tempo

La gestione del tempo

Che cos’è il tempo di una vita intera a confronto con l’eternità? Niente, un periodo infinitesimale.   Un lampo senza scia. Eppure Gesù è vissuto solo 33 anni e ha iniziato a predicare a 30. In 3 anni è riuscito a farsi ricordare per sempre.

Continua a leggere…


  • -
Il commerciale

Il commerciale

Vendere è la vera missione di una azienda: senza la vendita, non esiste fatturato. Non ha senso avere un prodotto o un servizio bellissimo e utilissimo se non viene venduto o non genera fatturato….

Anche Gesù “vendeva”: vendeva il proprio amore, vendeva l’ amore di Dio…e lo faceva gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio.

Continua a leggere…


Traduci nella tua lingua

Segui la pagina Facebook


Warning: array_merge(): Argument #1 is not an array in /home/manage30/public_html/wp-includes/widgets/class-wp-widget-media-image.php on line 62

Ordina una copia del libro


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/manage30/public_html/wp-includes/widgets/class-wp-widget-media-image.php on line 200